Investigatore Privato Milano
Falco Investigation

Falco Investigation

Caratteristiche dell’investigatore

Quali caratteristiche deve avere un investigatore di successo?

La vastità degli ambiti in cui l’investigatore è chiamato ad operare richiede necessariamente una preparazione culturale, operativa, tecnologica e giuridica costantemente aggiornata.

L’aspirante investigatore deve possedere conoscenze disciplinari e interdisciplinari (diritto civile, amministrativo, commerciale, diritto e procedura penale, diritto internazionale, psicologia, analisi dei bilanci, informatica, lingue straniere, criminologia, tecniche investigative ecc.), integrate da un’esperienza formativa sul campo che gli consenta di acquisire quelle tecniche operative indispensabili al “saper fare”. Il concetto del “saper fare” non si esaurisce con un periodo di pratica a fianco del “maestro”, ovvero di un investigatore con molti anni di “strada”. Il kit formativo dell’investigatore privato dovrà essere integrato da esperienze personali come, ad esempio, attività sociali di relazione, soggiorni all’estero, organizzazione di eventi, volontariato, sport e tutte quelle opportunità di apprendimento utili a stimolare i processi di problem-solving.

Inoltre, l’investigatore deve anche “saper essere”, ovvero deve prima di tutto sviluppare doti di introspezione e acquisire una buona dimestichezza con le proprie problematiche personali ancora irrisolte. Tutti quegli atteggiamenti con cui dovrà rapportarsi a un cliente, dovrà sperimentarli prima di tutto su sé stesso: ascolto, empatia, accettazione e rispetto. Poiché non è raro trovarsi di fronte un cliente che sta affrontando un momento di crisi, l’investigatore deve all’occorrenza sapersi trasformare in psicologo, cercando di rassicurare la persona che si trova davanti.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Open chat
Live Chat
Salve,
Come possiamo essere utili?